Legambiente su deroga aumento inceneritore Parma

Solo ad ottobre ci si accorge che l’azienda ha già esaurito la capacità autorizzata?
Al Comune di Reggio si chiede di passare dalle promesse ai fatti

Sulla base dell’emergenza di smaltimento di Reggio Emilia, si è provveduto d’urgenza ad aumentare la potenzialità dell’inceneritore di Parma, 30.000 t oltre quella originariamente autorizzata: una possibilità introdotta dal pessimo decreto Sbloccaitalia e contro cui Legambiente si era espressa ad ogni livello.

Continua a leggere

Puliamo il Mondo 2016, ripulita confluenza Parma-Baganza con 100 volontari

È stata quasi una mattinata di festa, domenica 25 settembre 2016, sulle sponde del Parma e della Baganza, alla confluenza dei due torrenti. Puliamo il Mondo ha visto la partecipazione di oltre un centinaio di persone, che si sono dati di fare a raccogliere i tanti rifiuti che, purtroppo, deturpavano quell’angolo di natura in piena città. Continua a leggere

Tibre: amarezza ma non rinunciamo a constrastare la lobby del cemento

Non nascondiamo la nostra amarezza per la decisione del governo di dare via libera alla Tibre. Sapevamo che era una battaglia difficilissima da vincere, ma non per questo ci siamo scoraggiati. Noi di Legambiente la nostra parte l’abbiamo fatta fino in fondo, negli anni scorsi, con ripetute iniziative e manifestazioni, riuscendo ad allargare il fronte dei contrari che ora, nella bassa parmense, è maggioritario. Continua a leggere

Servizio Civile, graduatoria bando 2016

Pubblichiamo la graduatoria per il progetto di servizio civile “Animazione Territoriale” presso Legambiente Parma, a seguito della selezione effettuata in data 12 luglio 2016, sulla base delle domande pervenute entro l’8 luglio 2016. Continua a leggere

In ricordo di Sara

Ciao Sara!
Oggi ci siamo trovati per l’ultimo saluto, ma tu sei sempre con noi. sara_mancherai
Eri con noi martedì, quando siamo tornati coi tuoi bimbi del centro estivo alla Ubik (come ti piaceva, portarli in libreria).

Una bambina, Emma, ricordando le cose raccontate da Salvo l’ultima volta che li avevi accompagnati, ha detto che la tua vita deve esserci di esempio come quella di Falcone. Che dire… i bambini sono così, spontanei e diretti, ma veri! E tu eri come loro, per questo amavi così tanto questo lavoro.
Questo Sara è il motivo che ci spinge ad andare avanti col centro estivo, a non mollare, anche se è dura, anche se ci viene da piangere. Dobbiamo portare avanti il nostro progetto… il tuo progetto!

Mi viene in mente spesso la prima volta che ti ho incontrato, la nostra prima riunione in Legambiente. Ricordo la mia ansia nel dovermi occupare dell’organizzazione del centro estivo da sola, ma è bastato un pomeriggio passato insieme per capire che avevo incontrato una persona speciale e su cui poter contare.
Con te era sempre così, lasciavi una sensazione di positività in tutte le persone che hanno avuto la fortuna di conoscerti, anche solo per poco tempo.

Bastava fare un giro oggi alla sala di Rifondazione per capire un po’ di te… c’erano tante persone, appartenenti a mondi tra i più diversi tra loro. Anche dai commenti e i ricordi di te sui social network si capisce quanto eri impegnata socialmente e quante cose facevi, dando tutta te stessa con passione ed entusiasmo.

Nella tua pagina Facebook ti definivi l’avvocato delle cause perse, ma in realtà tutti i tuoi ideali erano giusti e veri, hai sempre lottato per i valori in cui credevi, ti sei sempre data con generosità a tutti coloro che secondo te meritavano aiuto. Quante volte ti ho rimproverato perché eri “troppo buona”, pensando che la gente potesse approfittarsene, ma questa eri tu, era nella tua natura essere disponibile e generosa.
Lasci un grande vuoto, ma forse ha ragione Emma: la tua vita e i tuoi ideali sono stati un esempio e continueranno a vivere in noi, perché così una parte di te sarà sempre viva, e sarà la nostra parte migliore.

Addio Sara!

Con amore,

Ilaria e gli amici di Legambiente

Bando di Servizio Civile: 2 posti in Legambiente

Attenzione: per disposizione nazionale il bando è prorogato. C’è tempo per presentare le domande fino alle ore 14 di venerdì 8 luglio.

La nuova data per i colloqui di selezione è fissata per martedì 12 luglio.
(Aggiornamento del 29/06/16)

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Sono disponibili 2 posti nel circolo Legambiente Parma con il bando 2016 del Servizio Civile Nazionale.

Scadenza per la presentazione delle domande: giovedì 30 giugno alle ore 12.

Colloqui di selezione programmati per venerdì  1° luglio.

In allegato il modello della domanda (all. 2-3), il progetto e altri materiali utili.

Le domande sono da consegnare in sede Legambiente, via Bizzozero 19, Parma.

Info: tel. 0521.238478

Abstract_SISTEMA_DI_RECLUTAMENTO_E_SELEZIONE

Allegato-2 e 3 ASC Legambiente – Animazione territoriale

Legambiente- Animazione territoriale

Bando-Emilia-Romagna-

Allegato1_EmiliaRomagna

Centro Estivo 2016 al Bizzozero

E anche quest’estate al Bizzo ci si diverte! Continua a leggere

Torrente Parma: questo taglio di alberi non serve alla sicurezza idraulica e danneggia gravemente la natura

Le associazioni ambientaliste – Legambiente, Lipu, ReteambienteParma, WWF, Centro studi Monte Sporno e Lesignano Futura – replicano all’articolo apparso sulla Gazzetta di Parma sabato 5 marzo sulla questione dei disboscamenti nel torrente Parma a Langhirano e Lesignano de’ Bagni. Continua a leggere

Bruno, nuovo presidente di Legambiente Parma

Al termine del decimo congresso di Legambiente Parma è stato eletto nuovo presidente Bruno Marchio.
Il resoconto nella pagina dedicata al congresso.

Decimo Congresso. Il programma

Decimo congresso di Legambiente Parma: iniziative su clima ed energia.
Sabato 7 novembre l’elezione dei nuovi organismi dirigenti Continua a leggere