Legambiente ribadisce: l’ARE è stata cancellata. Appurare lo stato dei fatti

Legambiente , a seguito dei comunicati di Aipo e Comune di Parma, ritiene utile tornare sulla questione della devastazione compiuta da Aipo sulla sponda destra del torrente Parma tra ponte Stendhal e ponte Dattaro, con la connivenza del Comune di Parma, per ribadire come tale zona non sia più classificata Area di Riequilibrio Ecologico (ARE). Continua a leggere

Devastata la Ex Area di Riequilibrio Ecologico nel Torrente Parma

Per ignoranza e ignavia un’altra devastazione ambientale è stata compiuta in città, nel torrente Parma, sulla sponda destra tra il ponte Stendhal e il ponte Dattaro. Quella che era l’Area di Riequilibrio Ecologico non esiste più, caduta sotto i colpi delle ruspe di Aipo con la connivenza del Comune di Parma. Sotto il profilo etico possiamo parlare di crimine ambientale. 
 Continua a leggere

Puliamo il Mondo dai pregiudizi 2018

Ripulito l’argine del Torrente Parma tra via Langhirano e Via Enza

Domenica 30 settembre 2018, il circolo Legambiente Parma ha promosso l’evento annuale di Puliamo il mondo, dedicandolo ad uno degli argini della Parma in Via Langhirano, dietro al parcheggio sulla rotatoria tra Via Langhirano e Via Enza.

Continua a leggere

Le relazioni pericolose tra aeroporto e mega centro commerciale

Nel corso di un’affollata assemblea, nella sala teatro parrocchiale di Baganzola, lunedì 7 maggio, abbiamo presentato il dossier intitolato “Le relazioni pericolose tra aeroporto e mega centro commerciale“.

Qui il Dossier Legambiente_Mall_Aeroporto di Parma_relazioni pericolose(pdf)

Qui le diapositive che ripercorrono la storia: Mall_aeroporto_relazioni pericolose_slide (pdf)

Continua a leggere