Via Toscanini: le associazioni apprezzano l'impegno della giunta, ma la raccolta firme prosegue e parte un concorso fotografico

21/04/2011

Legambiente, ADA, Niente Voragini e Comitato il Muro apprezzano l'impegno del sindaco Vignali e della giunta comunale per trovare una soluzione alternativa ai box in via Romagnosi che porti alla salvaguardia integrale degli alberi di via Toscanini.

Le associazioni, consapevoli che molti passi vanno ancora compiuti, intendono tenere alta l'attenzione della città su questo prezioso angolo di verde e, a tale scopo, proseguono la raccolta-firme e indicono un concorso fotografico.
Le firme alla petizione per salvare gli alberi di via Toscanini si possono apporre direttamente presso le sedi delle associazioni Legambiente e ADA (dopo le vacanze pasquali) oppure si può scaricare dal sito http://bizzoletter.wordpress.com/ il modulo, raccogliere le firme e consegnarlo alle sedi o a esponenti delle associazioni.

Il concorso fotografico ha l'obiettivo di mettere in risalto i 13 alberi (ricordiamo: 1 faggio, 6 ginko biloba, 6 cedri) sia nella loro condizione attuale sia ... nel passato. Le associazioni invitano quindi tutti i cittadini a scattare immagini attuali, d'insieme o di particolare, e a cercare nei cassetti foto o immagini d'epoca che ritraggano gli alberi di via toscanini.
Le foto vanno spedite via email all'indirizzo: foto@legambienteparma.it.

Nei prossimi giorni sarà aperta una galleria fotografica sul web, accessibile a tutti.

In palio per le tre migliori foto: tre pianticelle da mettere a dimora.

 

 

[Indice notizie]  -  [Indice comunicati]  -  [Appuntamenti]