Articoli

Il Parco Ducale e l’ipocrisia di M’Illumino di meno

Il Comune di Parma anche quest’anno ha aderito alla giornata “M’Illumino di meno” spegnendo per qualche ora le luci del palazzo del Governatore e di qualche ufficio pubblico.

All’apparenza un segno di buona “sensibilità” ambientale, di attenzione alla questione energetica e al problema dell’eccesso di illuminazione. In realtà il segno di un’adesione ipocrita quando, nel contempo, non si agisce su tante situazioni di possibile risparmio energetico vero, anche di piccola portata.
Continua a leggere