È un raggruppamento di volontariato operanti tramite legge regionale 23/89 in collaborazione, e sotto controllo Arpae (PR) con enti e comuni della Provincia. L’obiettivo delle Guardie Ecologiche Volontarie della Legambiente è la tutela e la salvaguardia ambientale, con fini di controllo, ma anche e prevalentemente di educazione ambientale.

Le principali attività svolte sono:

  • Corsi di educazione ambientale nelle scuole;
  • Controlli nei vari parchi : Parco del Taro, Parco dei 100 Laghi, Parco dello Stirone, Parco Parma morta, Parco Monte Fuso e Parco dei Ghirardi;
  • Controlli venatori (caccia) e ittici (pesca);
  • Segnalazioni ambientali per inquinamento acque;
  • Controlli nelle aziende agricole (spandimenti e emergenza nitrati);
  • Uscite didattiche di informazioni ambientali ai cittadini;
  • Controllo alberi monumentali;
  • Segnalazioni per inquinamento luminoso ai comuni
  • Attività di sorveglianza abbandono rifiuti, anche in seguito alle segnalazioni da parte dei cittadini;
  • Benessere animale, anche in seguito a segnalazioni specifiche da parte dei cittadini (es. bocconi avvelenati);
  • Volontariato di impresa con aziende;
  • Collaborazione con Legambiente (Parma, Varano e Borgo Val di Taro).

Oltre che nella sede di Parma, la presenza e la collaborazione da parte della GELA riguarda anche i comuni di Felino, Sorbolo Mezzani e Borgo Val di Taro.

 

Per maggiori informazioni:

Sito web: Gela Parma

E-mail: gela@legambienteparma.it