Sequestro del mall: le “relazioni pericolose” sono venute a galla. Ora la città si interroghi

Siamo onorati che la Procura della Repubblica(nel link il comunicato del sequestro del mall) abbia dato ascolto al nostro esposto del giugno scorso. L’inchiesta della magistratura accoglie in pieno tutti i dubbi che Legambiente aveva avanzato sulla legittimità del mall – mega centro commerciale di Baganzola, rispetto all’assente piano di rischio aeroportuale del “Verdi”. Non a caso le chiamavamo “relazioni pericolose” .

(Foto di Marco Vasini tratta dal sito parma.repubblica.it)

Continua a leggere

Bando Servizio Civile 2018/2019: 4 posti in Legambiente

Aperto il bando per il Servizio Civile Universale (già Nazionale).

Disponibili 4 posti presso il circolo di Legambiente Parma per ragazzi/e dai 18 ai 28 anni.

Come candidarsi:
– compilare il modello riportato nell’Allegato 3 al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;
– compilare l’Allegato 4 relativo all’autocertificazione dei titoli posseduti; tale allegato può essere sostituito da un curriculum vitae reso sotto forma di autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000, debitamente firmato;
– compilare dall’Allegato 5 debitamente firmato relativo all’informativa “Privacy”, redatta ai sensi del Regolamento U.E. 679/2016;
– accompagnare gli allegati con una fotocopia di valido documento di identità personale, fotocopia del codice fiscaleCurriculum Vitae.

Consegnare la domanda completa di tutti i documenti precedentemente elencati:
1) A mano presso la sede di Legambiente Parma in Viale Bizzozero 19, Parma. Lun-Ven 14.30-18.30
2) Tramite raccomandata A/R all’indirizzo: Legambiente Parma, Viale Bizzozero 19, 43123, Parma
3) Tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo: legambienteparma@pcert.it

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: 28 SETTEMBRE ORE 18

I colloqui di selezione sono fissati a partire da mercoledì 10 ottobre 2018 ore 14.30 presso la sede di servizio di Parma in Via Bizzozero 19.

Progetto Legambiente 2019

allegato_3_domanda ASC Legambiente

allegato_4_dichiarazione_titoli

allegato_5_informativa_privacy

Circolo Legambiente Parma
Viale Antonio Bizzozero, 19 – 43123 – Parma
tel. 0521 238478
e-mail: info@legambienteparma.it

 

Sull’inceneritore nulla cambia, Legambiente insoddisfatta

Sull’inceneritore nulla cambia, Legambiente insoddisfatta.

Richiesta di istituire un Osservatorio di controllo. 

Legambiente è insoddisfatta dell’accordo raggiunto tra istituzioni e Iren. Cambiare tutto, nella forma, perché nulla cambi nella sostanza.  Il nuovo accordo per l’inceneritore ricorda le parole di Don Circostanza, l’avvocato di Fontamara, romanzo di Silone: mettete 10 lustri invece di 50 anni e vedrete che i cafoni si calmeranno. Ma i cittadini di Parma non sono cafoni che possono essere presi in giro con giochi di parole. Continua a leggere

Esposto a Procura, Corte dei Conti e Anac sul piano di rischio aeroportuale

Legambiente, WWF, ADA (Associazione Donne Ambientaliste) e Manifattura Urbana hanno presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Parma e si apprestano a presentare esposti alla Procura della Corte dei Conti regionale e all’Anac (Autorità Nazionale Anticorruzione) per fare chiarezza sulla vicenda del mancato aggiornamento del piano di rischio aeroportuale, connesso con il permesso a costruire del mall, mega centro commerciale nell’area ex Salvarani.

Non è un passo compiuto a cuor leggero. E si è stati costretti a farlo, a causa dei silenzi ostili delle Istituzioni e dei soggetti coinvolti nella vicenda. L’iniziativa è stata presentata questa mattina in conferenza stampa (al tavolo: Raffaella Scaccaglia (Ada), Bruno Marchio (Legambiente), Rolando Cervi (WWF), Giuseppe Massari (Legambiente)). Continua a leggere

CENTRO ESTIVO 2018: APERTE LE ISCRIZIONI

Riparte anche quest’anno Il “Centro estivo Bizzozero” promosso da Legambiente Parma in collaborazione con Manto Ginglù. Il Parco dei Poeti (ex Podere Bizzozero) sarà la cornice del nostro centro estivo. È il luogo ideale, a metà tra città e campagna, dove vivere giornate ricche di esperienze tra arte, gioco e natura, approfondendo un tema diverso ogni settimana, esplorando il territorio e stimolando gioco, creatività e rispetto per l’ambiente! Continua a leggere