Pubblicati da franz

Sull’inceneritore nulla cambia, Legambiente insoddisfatta

Sull’inceneritore nulla cambia, Legambiente insoddisfatta. Richiesta di istituire un Osservatorio di controllo.  Legambiente è insoddisfatta dell’accordo raggiunto tra istituzioni e Iren. Cambiare tutto, nella forma, perché nulla cambi nella sostanza.  Il nuovo accordo per l’inceneritore ricorda le parole di Don Circostanza, l’avvocato di Fontamara, romanzo di Silone: mettete 10 lustri invece di 50 anni e vedrete che […]

Esposto a Procura, Corte dei Conti e Anac sul piano di rischio aeroportuale

Legambiente, WWF, ADA (Associazione Donne Ambientaliste) e Manifattura Urbana hanno presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Parma e si apprestano a presentare esposti alla Procura della Corte dei Conti regionale e all’Anac (Autorità Nazionale Anticorruzione) per fare chiarezza sulla vicenda del mancato aggiornamento del piano di rischio aeroportuale, connesso con il permesso a […]

Le relazioni pericolose tra aeroporto e mega centro commerciale

Nel corso di un’affollata assemblea, nella sala teatro parrocchiale di Baganzola, lunedì 7 maggio, abbiamo presentato il dossier intitolato “Le relazioni pericolose tra aeroporto e mega centro commerciale“. Qui il Dossier Legambiente_Mall_Aeroporto di Parma_relazioni pericolose(pdf) Qui le diapositive che ripercorrono la storia: Mall_aeroporto_relazioni pericolose_slide (pdf)

Bando Servizio Civile 2017: 4 posti in Legambiente

Arci Servizio Civile Nazionale ha pubblicato le graduatorie dei vari progetti. A questo link la graduatoria della selezione per il progetto “Liberiamo insieme la natura“. Il Servizio Civile Nazionale 2017 inizierà il 13 settembre. Sono disponibili 4 posti nel circolo Legambiente Parma con il bando 2017 del Servizio Civile Nazionale. Scadenza per la presentazione delle […]

Centro estivo 2017

Il 12 giugno 2017 torna il centro estivo di Legambiente !!! Qui puoi scaricare il volantino con tutte le info. A questo link puoi procedere con l’iscrizione: https://goo.gl/forms/zy94DUaeOYqRDyj13

L’abbattimento di 42 pioppi al Cavagnari, per far posto a 109 automobili, figlio di una povertà culturale

Legambiente esprime la sua amarezza per l’abbattimento dei 42 pioppi in via Spezia, nell’area del Centro Cavagnari. Purtroppo le segnalazioni all’associazione sono arrivate troppo tardi e, a differenza di quanto avvenuto recentemente per i filari di cachi, e per altre situazioni puntuali in cortili e aree private, non vi è stato nulla da fare per […]