Pubblicati da segreteria

Marta Mancuso nuova presidentessa di Legambiente Parma

Abbiamo eletto Marta Mancuso presidentessa di Legambiente Parma. “La natura è un mistero e senza arroganza dobbiamo prenderne parte – ha detto Marta nel suo discorso – Assumo  il ruolo di presidente con molta umiltà. Ho conosciuto Legambiente facendovi il servizio civile. Far parte di Legambiente è una bella soddisfazione perché è una squadra di persone […]

Condono edilizio per il ponte nord, chiamiamo le cose col loro nome

La deroga per il ponte nord approvata dal Senato è un condono edilizio. Le cose vanno chiamate col loro nome e Legambiente prende atto con amarezza che l’unica soluzione trovata dalle Istituzioni è quella di un condono, a conferma che la scellerata, inutile e costosissima opera voluta dagli allora sindaci Ubaldi e Vignali, con fautore […]

Lo street food, ennesimo scempio del Parco Ducale

Continua la lotta del Comune di Parma contro il verde pubblico Lo street food, ennesimo scempio del Parco Ducale Ma non era vietato fare i pic-nic ? L’Amministrazione Pizzarotti non si smentisce nella sua lotta contro il verde pubblico ed autorizza lo svolgimento dello Street Food Festival, dal 10 al 12 maggio, dentro il Parco […]

Assemblea del circolo. Rinnovato il direttivo, assegnati Cigni d’oro e macchia nera

Battaglie ambientali e progetti sociali. All’insegna di questi due filoni si è svolta stamattina l’assemblea annuale del circolo Legambiente Parma. Il presidente Bruno Marchio ha sottolineato “l’apertura che da sempre caratterizza Legambiente verso le altre associazioni, con sinergie positive per vari progetti a partire dal laboratorio compiti alla ludoteca che ogni venerdì vedono la presenza […]

Da km grigio a oasi protetta, una possibile alternativa per la Parma

È una sinergia di associazioni, tra cui ADA (Associazione Donne Ambientaliste), ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali), FIAB-Parma (Federazione Italiana Amici della Bicicletta), Fruttorti, Italia Nostra, Legambiente Parma, Manifattura Urbana, Parma Etica, Sodales e WWF ad esprimere forti riserve sul progetto promosso dal Comune di Parma, denominato “Parco fluviale del torrente Parma”.

Il Comune sospende i permessi 287 giorni dopo la prima richiesta degli ambientalisti

“I lavori vanno fermati a meno di chiudere l’aeroporto, e comunque in autotutela dell’ente”. Lo scrivevamo nel dossier “Le relazioni pericolose tra Aeroporto e Mall” il 18 aprile 2018. Il Comune di Parma si è deciso 287 giorni dopo a sospendere in autotutela, con determina dirigenziale del 30/01/2019, ogni permesso a costruire o segnalazione di […]